PARTICLES: debut album

Dopo la pubblicazione di diversi singoli tra il 2021 e l’anno corrente, per l’alternative rock band Particles è finalmente giunto il grande giorno con la pubblicazione del disco d’esordio “Heavy Heart”, disponibile da oggi in tutti i digital store.

Prodotto da Federico Ascari ai Zeta Factory Studio, il disco rappresenta un punto importante per la band, come spiegato dalla cantante Silvia Costanzini.

“Oggi è finalmente uscito il nostro disco d’esordio ‘Heavy Heart’, composto da 10 brani e prodotto in collaborazione con Federico Ascari. All’inizio del lavoro, non ci siamo imposti le linee guida di un genere specifico e questo lo si è già dedotto dai singoli pubblicati nel corso del 2021, che, indicativamente, spaziano dall’alt-rock al pop.

Il passaggio da uno stile a un altro, avviene però con estrema fluidità lasciando intatta l’identità che ci siamo creati nel tempo. Oltre ad essere molto stimolante dal punto di vista compositivo, tale sperimentazione ci permette di raggiungere ascoltatori dai background musicali distanti, e in questo abbiamo preso ispirazione dalla recente tendenza dei big (come ad esempio Billie Eilish, Machine Gun Kelly, Bring Me The Horizon, Ed Sheeran) ad abbracciare il concetto di contaminazione nella sua forma più estrema.

La libertà stilistica che ci siamo concessi è stata inoltre fondamentale per esprimere al meglio le tematiche toccate nei brani. Ci siamo spinti fuori dalla nostra comfort zone fino a sonorità new metal per le canzoni più cupe (‘Cheers To Revenge’, ‘Judas Kisses’ tra le altre), e squisitamente synth pop nei pezzi più accattivanti o emotivi (‘Pleasure’ e ‘Still Ill’). Tra questi ultimi rientra sicuramente il singolo ‘Heavy Heart’.

Abbiamo scelto questo brano come manifesto dell’intero album poiché rende al meglio la prospettiva in cui sono state pensate tutte le canzoni. Dietro ogni track c’è infatti una storia di vita vera raccontata ‘with a heavy heart’, cioè con un peso sul petto. Si tratta di quel nodo di ansia e paura dell’ignoto che maturando si fa sempre più ingombrante, soprattutto nello scenario sociale attuale, ma che non va vissuto solo nella sua accezione negativa.

Ogni disagio nasconde infatti una forza sconosciuta che ci vuole liberare dalla maschera in cui solitamente ci identifichiamo per omologarci all’esterno, ma che ad un certo punto comincia ad andarci stretta. Ascoltare un cuore diventato pesante significa liberarsi dalle gabbie razionali e fare risplendere il nostro Sè più vero”.

01 Cheers to Revenge
02 Pleasure
03 Heavy Heart
04 Does it Hurt?
05 Still Ill
06 Masquerade
07 You Could Have Called
08 Better not Swipe
09 Judas Kisses
10 My Only Enemy

ASCOLTA ORA “HEAVY HEART” SU SPOTIFY!

Please follow and like us:
error1
fb-share-icon0
Tweet 20
fb-share-icon20